February 4, 2015

AltaRoma Gennaio 2015. Quattromani e le atmosfere lunari ed incantate delle Janas.


Le Janas, fate tessitrici del folklore sardo, ispirano la collezione FW15 della coppia di designer Quattromani, Nicola Frau e Massimo Noli, creando outfit magici che si muovono tra mood lunare e orizzonti futuristici. Suggestioni anni '70 per la maglieria, i pantaloni svasati, la lavorazione a spiga di giacche e gonne-pantalone oltre ai dettagli eco-fur e le filature lurex.




Le fatine Janas, disegnate dall'artista Le Fille Bertha, appaiono su camicie, maxidress, gonne e top per poi magicamente sparire e lasciare spazio ai tessuti tecnici e stretch dei cappotti e delle minigonne in cavallino e rete. Come il camaleonte della collezione SS15 ed il Muridae della stagione FW14, la stampa Janas è quell'elemento giocoso e 'cute' che ormai è la firma del brand e che i fan dei due designer aspettano di stagione in stagione.





Una collezione sofisticata e moderna, esaltata dagli accessori - mini clutch, piattine e bauletti - altro punto forte Quattromani e apprezzatissima da stampa e pubblico/fan del brand e che ho avuto la fortuna di ammirare meglio che in prima fila, dal pit dei fotografi, visto che c'era spazio e dalla terza fila non riuscivo a vedere molto (n.b. non sono molto alto!). 
Un'ultima osservazione personale. E' stato emozionante assistere alla commozione, dietro le quinte, di Massimo e Nicola e del loro staff, dopo la sfilata; lacrime di gioia e sollievo dopo un'altra collezione di successo.


No comments:

Post a Comment

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...