February 13, 2016

AltaRoma Gennaio 2016. Talents 2016. La Sfilata. Accademia Di Costume e Moda.


Chiudiamo in belleza il ciclo di post su AltaRoma con la sfilata dei Talents 2016 dell'Accademia di Costume e Moda, di cui avevamo una preview un paio di settimane fa. La sfilata Talents e' ormai un caposaldo di ogni edizione invernale di AltaRoma poiche' va a completare un trittico importante che costituisce ormai le fondamenta  delle sfilate a Roma: 1) l'Alta Moda - i nomi storici ed i nuovi 2) il prêt-à-porter e WION 3) gli 'apprendisti' designer delle Accademie.

Ogni edizione dei Talents e' sempre attesissima, sia per la qualita' delle collezioni, sia per scoprirne i vincitori e per avere il polso della situazione sui trend e sopratutto sullo stato del sistema moda. Nel corso degli anni infatti, le sflate talents hanno riflettuto anche l'evolversi del mercato della moda, vedendo una crescita importante per il settore degli accessori e della moda uomo.



Vincitrice della sfilata Talents 2016 e' stata Ilaria Fiore, la cui collezione 'Magda', caratterizzata dalla contrapposizione di drappeggi e silhouette strutturate e' stata esaltata dalla presenza delle borse da 'indossare'; dalla maxi clutch che si avvita sul braccio allo zainetto/ giubboto. la collezione e' stata premiata dalla giuria sia per l'originalita' della proposta ed anche a sottolineare come la categoria borse'pelletteria e' quella che, anche nei grandi brand di lusso, traina i fatturati.

February 5, 2016

AltaRoma Gennaio 2016. Giardini, Dee, Gatte ed Elefanti.


Nell'ultimo post ho elogiato l'Alta Moda di Giada Curti e Luigi Borbone come specchio della contemporaneita'. La grande forza dell'Alta Moda pero' risiede anche nel poter andare oltre le mode e le stagioni e creare un sogno da una varieta' di temi e ispirazioni. Ecco perche' ho riunito in un solo post le collezioni di Curiel Couture, Renato Balestra, Anton Giulio Grande e Nino Lettieri.

CURIEL COUTURE

La collezione Curiel Couture ha bisogno di poche parole, non perche' non le meriti, ma al contrario, visto che la stilista ci porta a passeggio nel suo giardino ideale, fatto di delicatezza, gentilezza e leggerezza. la collezione va guardata, ammirata e goduta, cosi' come i fiori che ispirano le silhouette e le stampe degli abiti; ortensie, rose, clematis, tulipani e papaveri.



February 4, 2016

AltaRoma Gennaio 2016. Tilda Swinton e l'Alta Moda Contemporanea di Giada Curti e Luigi Borbone.


Riprendo il titolo di un post di due anni fa - 'L'Alta Moda Del Contemporaneo' - per parlare, distintamente delle collezioni di Giada Curti e Luigi Borbone. Pur nelle loro differenti ispirazioni e diversita' di stili, ogni stagione mi ritrovo a riflettere sulle loro collezioni assieme, poiche', ambedue gli stilisti hanno, rispetto agli altri di alta Moda, hanno la spiccata capacita' di tradurre in suggestioni moderne e contemporanee i temi delle loro collezioni

AltaRoma Gennaio 2016. Quattromani e l'Argia.


Nell'edizione AltaRoma di gennaio 2016,  il calendario e' stato diviso, per la prima volta, a meta' tra i grandi nomi dell'Alta Moda - di cui vi parlero' in un prossimo post - e i brand emergenti e di pret-a-porter che hanno partecipato a WION la scorsa edizione o che ne sono stati finalisti. Tra questi, Quattromani, finalista nell'edizone del 2013 che ha sfilato nell'ambito dell'evento New Designer at Coin Excelsior con la collezione FW16/17. Dopo le Janas, fatine tessitrici, il duo Quattromani ( Massimo Noli e Nicola Frau), ci fa tornare nel microcosmo delle leggende sarde, con le sue storie e i suoi colori, facendoci scoprire il rito dell'Argia, ragno velenoso, dal cui morso ci si salva grazie a canti e balli di una donna nubile, una sposa e una vedova.


At the January 2016 edition of AltaRoma, the schedule was equally divided, for the first time, between the big name of Haute Couture - that I'll write in my next post - and the ready to wear emerging brands that were either at the latest edition of WION or have been in it in the past. Among them, Quattromani, finalist in the 2013 edition, that had a fashion show at the New Designer at Coin Excelsior ( a luxury shopping mall in Rome) with their FW16/17 collection. After the Janas, the weaving fairy, the Quattromani duo ( Massimo Noli and Nicola Frau), take us back to Sardinian legens ( their homeland), with its stories and colours. We discover the ritual of Argia, a poisonous spider, whose bite can be healed by songs and dances performed by a nubile woman a married one and a widow.


February 1, 2016

AltaRoma Gennaio 2016. L72 e i Finalisti di WION


Sono tornato da poche ore da AltaRoma e a caldo mando on-line il primo post sui nuovi brand che a luglio scorso hanno partecipato come finalisti a 'Who is On Next',  il concorso di scouting di Vogue Italia e AltaRoma. L'edizione di gennaio vede il vincitore e i finalisti (vecchi e nuovi) salire nuovamente in passerella per presentare un'anteprima della collezione FW16/17. Per questo motivo li ho riuniti tutti assieme ed anche per avere una panoramica di insieme sulle diverse collezioni e inspirazioni.

January 27, 2016

AltaRoma Gennaio 2016. Talents 2016 Preview


Uno degli eventi che rende speciale ogni edizione di gennaio di AltaRoma ( perlomeno per me) oltre alle sfilate dei finalisti di luglio di WION, e' senza dubbio la sfilata dei Talents dell'Accademia Di Moda e Costume. E' da appassionato di moda e romano fiero che ogni anno vedo sfilare i final work degli studenti selezionati con interesse e con ammirazione. Dopo la vittoria dello scorso anno del Lolito , sabato 30, scopriremo chi, tra i 15 allievi selezionati, la spuntera'.
Qui sotto un'anteprima delle 15 collezioni che sfileranno - uno scatto per collezione - e ad una prima occhiata sono rimasto piacevolmente contento nel vedere che le collezioni moda uomo non sono piu' una rarita', visto che in questa edizione ce ne saranno ben 5 e nel mix cosmopolita degli studenti, che attesta il respiro internazionale dell'Accademia e delle collezioni che vedremo in passerella.

January 25, 2016

AltaRoma gennaio 2016. Tutti Insieme Appassionatamente.


Un breve post per celebrare anche quest'anno la nuova veste di Altaroma che da venerdi' 29 gennaio - con pre-opening il 28 - da il via alla sua edizione invernale nella location piu' grande della sua storia ( spero di non sbagliarmi!) e sopratutto in una zona della citta' ricca di storia, moderna e piena di fermento. Infatti designer di alta moda, le nuove leve del pret-a-porter ( i finalinisti e i vincitori di WION) e gli studenti delle accademie, sfileranno nei locali della EX Dogan scalo S.Lorenzo, struttura eretta nel 1925, censita nella Carta della Qualita' dei Beni Culturali e riqualificata la scorsa estate con eventi musicali e mostre d'arte.
Dal 'Si puo' fare!' dello scorso anno , dalla mancanza di fondi e strutture, alla rinascita a luglio 2015 al Palazzo delle Esposizioni, spero che questa edizione sia La Riscossa definita, con tutto il sistema moda romano unito 'appassionatamente', creativi, media, pr e addetti ai lavori.
Venerdi' 29 in serata atterro a Roma, per una maratona il 30 ed il 31 di moda e eventi, e per scoprire la nuova location e la nuova veste di AltaRoma gennaio 2016


January 12, 2016

10 Best Looks. London Collections:Men AW16 #LCM #AW16


Even if I could be part of the lcm aw16 circuit for a day, due to my work schedule, I did followed it with attention. As well enjoying the great atmosphere and the the new two locations - Victoria House and 180 Strand - I could also see for myself, at the energy packed KTZ show, how the London menswear scene is full of buzz, ideas and commercially strong. I've rounded up the 10 best looks from the London offerings with a new awareness that the future of menswear is in the 'smasual'-sporty look, the gender fluidity and faabric research. In fact the KTZ show was an eye opener for me, as each look and piece was not only luxuriously crafted but also clear indicator of what the menswear trends will be in the near future.

Anche se ho potuto far parte del circuito della lcm aw16 solo oer un giorno, a causa dei miei impegni di lavoro, l'ho comunque seguita con attenzione. Oltre ad apprezzare la bella atmosfera e le fantastiche due location - Victoria House e il 180 Strand -, ho visto da me, alla super energetica sfilata di KTZ, come l'ambiente menswear londinese sia carico di adrenalina, idee e commercialmente di impatto. Ho messo assieme i 10 migliori look in mostra a Londra la nuova cosapevolezza che il futuro del memswear e' nel look 'smasual'- sporty, nella fluidita' di genere e nell'innovazione dei tessuti. Infatti la sfilata KTZ mi ha fatto aprire gli occhi, visto che ogni look e ogni capo, non solo erano rifiniti con standard di lusso, ma anche un chiaro indicatore dei trend che verrano nel futuro prossimo.

Burberry

John Smedley

KTZ

James Long

J.W.Anderson


Craig Green

Christopher Raeburn

Alexander McQueen

Moschino
Lou Dalton

January 5, 2016

Guccify Yourself.


Following up from my post about the Liberty's print shirts and their 'print and printability' allure, a prediction post about the wave of '70, Gucci-like looks and accessories that I think will be invading the shops soon. Away from the dreamy and beautiful adv shots by Glen Lutchford that have just dropped online, the Gucci esthetic will be translated in wearable but hip pieces by the fast fashion giants, even if , to my shock, at the moment, there's not much around. I'm sure that Zara&C. will catch up soon though. Floral shirts and piped polo shirts are at the core of the Guccification of the SS16 buys, as well as velvet, velour, botanic and cute animal prints. Last but not least I bet that the Guccifying effect will carry on the AW16 shows that will kick off in the next few days.

A seguto del post sulle camicie a stampa Liberty e della loro 'stampa e stampabilita'', un post-predizione sull'ondata di look e accessori anni'70 stile Gucci che invaderanno i negozi molto presto. diversamente dai magnifici e sognanti scatti dell'adv SS 16 di Glen Lutchford da poco online, l'estetica Gucci sara' trasformata in capi vestibili ma cool dai giganti del fast fashion, anche se, con mio stupore, per ora, non c'e' molto in giro. Sono sicuro che Zara&C. rimederianno presto. Camicie floreali e polo a contrasto sono alla base della Guccificazione degli acquisti SS16, cosi' come velluto, velour, stampe botaniche e di animali esotici. Infine scommetto che l'effetto Guccificante continuera' sulle passerelle AW16 che vedremo tra pochi giorni.


ASOS
Zara

Zara




Topman

ASOS

Zara

Zara

ASOS








January 3, 2016

Print and Printability.Liberty's Shirts

If sale shopping is not for you and you're already thinking about the next season looks, purchases and trends, have a good start, if you're a man or buying for a man, with some of the best flower printed shirts. 'Florals? For spring? Groundbreaking!'  I have to disappoint all the Miranda Priestly out there, in this case, as the floral prints I'm talking about are Libertys not only made from the best quality cotton but above all using Liberty's archive prints. Some of them go back to the '20 when Liberty's started printing its own fabric and the wearability of each print is just perfect as the patterns are detailed but small, colourful but polished, making their printability the best around. Last but not least the price is highly affordable for a high quality shirt  that's seasonless and carries with it a piece of fashion history.

Se lo shopping durante i saldi non fa per voi e state gia' pensando ai look, gli acquisti e i trend della prossima stagione, cominmciate come si deve, se siete un uomo o state comprando per un uomo, con alcune delle migliori camicie a stampa floreale. 'Floreale? Per la primavera? Avanguardia pura.' Devo dissentire con tutte le Miranda Priestly li' fuori, in questo caso, visto che le stampe di cui sto parndo sono quelle di Liberty, non solo fatte con cotton di alta qualita' ma sopratutto con le stampe dell'archivio Liberty. Alcune risalgono agli anni '20 quando Liberty comincio' a stampare i propri tessuti e la vestibilita' di ogni stampa e' perfetta poiche' le fantasie sono dettagliate ma piccole, colorate ma discrete, rendendo la loro stampabilita' la milgiore che si possa trovare. Infine i prezzi sono contenuti per una camicia di alta qualita' che trascende le stagioni e porta con se un pezzo dei storia della moda.












LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...