November 22, 2014

12 Best (?) Christmas Tree Decorations.


Non vi fate trarre in inganno dal titolo sarcastico e dalla foto del Grinch. Fare l'albero di Natale mi piace da morire ed e' una tradizione che mi porto dietro fin dall'infanzia. Cascasse il mondo l'8 dicembre l'albero va fatto e smontato il 6 gennaio. Anche qui in Inghilterra di anno in anno insisto con l'albero e nonostante l'appartamento in cui e R. viviamo sia poco spazioso, un angolino per l'albero lo troviamo sempre.
Il sarcasmo viene dal fatto che a Natale il confine tra kitsch e 'buon gusto' e piu' labile che mai e cio' che piace ad una persona facilmente non piace ad un'altra; da questa considerazione il mio atteggiamento scettico.

Di solito di anno in anno compro alcune decorazioni nuove da aggiungere a quelle che gia' ho e decido un tema o dei colori dominanti; per il 2014 ancora non ho avuto il tempo di pensarci ma ecco 12 decorazioni selezionate da 3 colossi del Natale: Selfridges, Liberty e John Lewis.
--------------------
Don't be fooled by the sarcastic title and the Grinch opening picture. I adore decorating the Christmas tree and it's a tradition that I keep from childhood. No matter how busy I am, December the 8th the Christmas tree goes up and down on January the 6th. Even here in England, year after year, I insist with doing the tree and even if the flat where me and R.live is not spacious, we always find a corner for the tree.
The sarcasm comes from the fact that at Christmas the edge between kitsch and 'good taste' is really thin and what one person likes it's easily not liked by another.

Usually every year I buy few new decorations to add to the ones I already have and I decide a theme or a colour scheme; for 2014 I haven't decided yet but here 12 decorations selected from 3 giants of Christmas: Selfridges, Liberty and John Lewis.




SELFRIDGES

Volete ispirarvi alla foresta incantata, tema dell'albero di Dolce e Gabbana da Claridges? Ecco qui alberi ghiacciati, passerotti, gufi e funghetti.

Do you feel inspired by the enchanted forest, the theme of the Dolce and Gabba tree at Claridges? Here you have frosted trees, robins, owls and mushrooms.








LIBERTY
Se Natale per voi e' tradizione classica anche per l'albero di Natale, Liberty London fa per voi. Passerotti in feltro, casetta in stile nordico e personaggi dello Schiaccianoci in vetro decorato.

If Christamas is traditional also when it comes to the tree Liberty London is the right fit for you. Robins in felt, houses in Nordic style and characters from the Nutcracker is painted glass.





JOHN LEWIS
Infine il mitico John Lewis che , a parte il pinguino Monty, non solo ha una gamma vastissima di decorazioni tra cui scegliere, ma ha un tocco di leggerezza e ironia anche a Natale. Renne con il cappello da Babbo Natale, passerotti con le cuffie, dolcetti di Natale e scoiattoli; ecco lo spirito allegro e divertente del Natale.

Last but not least the famous John Lewis that, apart from Monty the Penguin, not only has a wide range of decorations, but has a touch of irony even at Christmas. Reindeers with Father Christmas hat, Christmas sweets, squirrels and robins with earphones; here you have the fun side of Christmas.







November 3, 2014

Le Tartarughe FW14 by Susanna Liso. Interior&Exterior.


Interiorita' ed Esteriorita', dal giorno alla notte, indoor e outdoor. Tra questi due poli si sviluppa la collezione FW14/15 del brand Le Tartarughe di Susanna Liso, storico brand e store nel cuore di Roma. 
Maxi pull che possono anche essere indossati come mini abito e abiti tunica in lama merino sono il perno di una collezione elegante, classica e timeless che permettono a chi li indossa di muoversi agilmente in un contesto metropolitano fitto di impegni, dalla mattina alla sera senza doversi cambiare d'abito.






Altri pezzo 'culto' sono la tuta nera in tessuto cady e l'abito tunica in jersey di viscosa da abbinare a piacere con manicotti multicolor in maglia. Completano l'offerta la giacca a fiori in velluto ed il soprabito cappotto e la giacca a fori in maglia che strizzano l'occhio alla Beat Generation.




Chiara Baschieri SS15. Contrasting Harmony.


Chiara Baschieri, designer romana, formatasi all'Accademia di Costume e Moda nel 2008 presenta la sua collezione SS15, punteggiata da 'armonie in contrasto'; dai tessuti alle silhouette, dalle lunghezze alla palette cromatica.
Capispalla, short e top  geometrici e spigolosi sono accostati a minidress e abiti da cocktail fascianti e dalle forme avvolgenti; texture tridimesionali come la rafia, devore' su base di organza e cotone laserato si contrappongono alla purezza del lino puro e del cotone spalmato. Anche le lunghezze sono a contrasto; ampi shorts e pantaloni alla caviglia, gonne a ruota e pencil skirts e una palette che dal candore del bianco, dell'avorio e del grigio perla vira drammaticamnete al verde acido e all'argento.
---------------------
Chiara Baschieri, Roman designer, who studied at the Accademia di Costume e Moda in 2008, presents her SS15 collection, punctuated by 'contrasting harmonies'; from fabrics to silhouette, from length to the colour palette.
Geometric and pointy outerwear, shorts and tops sit next to binding cocktail dresses and enveloping mini dresses; tridimensional textures like rafia, devore' organza and laser cut cotton are opposed to the purity of linen and silk jaguar. The length too play with contrasts; large shorts and ankle grazing trousers, full skirts and  tight pencil skirts and a colour palette that from the candour of white, ivory and pearl grey dramatically turn to acid green and silver.




Infine non mancano gli accessori. Clutch mini e midi e cartelle in vitello e pitone, con ritagli geometrici e sprazzi di colore a rafforzare il mood armonioso e a contrasto dellla collezione.
--------------------
There are accessories tooo. Mini e midi clutch bags and schoolbags in calf and piton, with geomtrical cuts and splashes of colour that enphasise the armony and the contrast of the whole collection.


October 20, 2014

Trenta7 by Eleonora Moccia SS15. From Polynesia With Love.


Un salto di emisfero, di temperature e di culture per la collezione SS15 del marchio Trenta7 di Eleonora Moccia; dall'Inghilterra degli anni '50 nella stagione FW14/15 ai climi tropicali degli atolli della Polinesia per la prossima estate. Anche se ancora l'autunno/inverno fatica ad arrivare e a malapena indossiamo cappotti e stivali, il ciclo della moda non si ferma e le collezioni ss15 sono gia' in produzione.

Ispirazione tribale e naturale per Trenta7, dai colori ai materiali; iuta e rafia ma anche nappa e vitello - il mix ibrido tipico del marchio - nei colori profondi del mare - turchese e verde acqua - e nei toni piu' saturi del giallo limone, corallo e arancio. A puntaggiare la collezioni di slingback e sandali dal tacco quadrato, coloratissime nappine in rafia che, non solo evocano l'ispirazione polinesiana della collezione, ma danno un ulteriore tocco di colore e di leggerezza al tutto.
--------------------
A leap of hemisphere, temperature and cultures for the SS15 collection of the brand Trenta7 by Eleonora Moccia; from '50 England  of the FW14/15 season to the tropical climate of Polynesia's atolls for the next season. Even if autumn/winter are really not here yet and we are hardly wearing coats and boots, the cycle of fashion doesn't stop and the SS15 collection are already in production.

Tribal and natural inspiration for Trenta7, from colours to materials; iuta and raffia but also nappaand calf - the mix is typical of the brand - in the deep colours of the sea - turquoise and emerald green - and in the saturated tones of lemon yellow, orange and coral. Punctuating the collection of slingbacks and square-heeled sandals are the multicoloured raffia tassels that, not only conjured up the Polynesian inspiration, but also give yet another touch of colour and lightheartedness to the collection






October 18, 2014

Alexander Wang x H&M. Analisi. Analysis.


Sei mesi fa, quando fu annunciata la collaborazione tra Alexander Wang ed H&M, mi lanciai in un'analisi e una 'predizione' sulla capsule collezione che ne sarebbe scaturita. Oggi, due giorni dopo la presentazione ufficiale e il rilascio delle immagini del lookbook, tiriamo le somme e vediamo quanto e se ci ho 'azzeccato'.

Rimane ancora valida la mia convinzione che la scelta di Wang da parte di H&M e' stata iper-strategica ( o come scrissi ''3 piccioni con una fava''), visto che il designer e' il primo americano con cui l'azienda collabora - primo piccione - , e' conosciuto anche in Europa dai fashionisti per il suo lavoro da Balenciaga - secondo piccione - e in ultimo essendo di origini cinesi, Wang e' un designer 'globalizzato', che permettera' ad H&M di farsi un nome anche in Asia - terzo piccione. 
Vediamo ora in cosa consiste la collezione e quali sono i suoi punti di forza e i possibili punti deboli.
--------------------

Six months ago, when the collaboration between Alexander Wang and H&M was announced, I threw myself into an analysis and a 'prediction' about the capsule collection that was going to be. Today, two days after the official presentation and the release of the lookbook, let's see how much and if I guesses correctly.

I'm still strongly convinced that the choice of Wang by H&M has been hyper-strategic ( as I wrote ''3 hits with one stone''), as the designer is the first American one whom the company works with - first hit -, he's know on Europe too by fashionistas for his Balenciaga role - second hit - and being of Chinese origins, Wang is a 'globalised' designer, that will allow H&M to resonate in Asia - third hit.
Let's see now the collection and its strenghts and possible weaknesses.

October 12, 2014

Brighton Fashion Week 2014. The 10 Best Looks.

Credits: Malcolm Tam

I've just dutifully finished to review both the Sustain and the Zeitgeist show for Fashion News Magazine (in Italian) and here on my blog I'm going now to express my personal view of the look that I like most. I attended personally the Zeitgeist but I couldn't go to the Sustain due to my work schedule.

I've followed the Brighton Fashion Week with a lot of interest since I moved to Brighton in 2011 and so far I've reviewed the 2012 and 2013 edition and this is therefore my third. As usual it's really exciting to be there and both meet familiar faces in the audience and see the collection of already know designers and discover new ones. Here the 10 best looks I saw both in person and in the pictures.


SUSTAIN SHOW

Knitty Gritty
Paul Kondritz

Hybrid Boutique
Gareth Gregg

Brandy Nicole Easter
Paul Kondritz

Catherine Hudson
Malcolm Tam

ZEITGEIST

Eliise Filppula
Malcolm Tam

Louise O'Mahony
 Sarah Olivier
Malcolm Tam

Natalia Rivera
 Paul Kondritz

 Malcolm Tam
Georgia Dorey
Malcolm Tam

October 11, 2014

Quattromani SS15 - Vestivamo Alla Marinara. We Wore Sailor Suits.


Vestivamo alla Marinara, ed ora non piu', aggiungo io. Ho preso in prestito il titolo del romanzo autobiografico del 1975 di Susanna Agnelli poiche' e' stata la prima cosa che mi e' venuta in mente scorrendo le immagini della collezione SS15 Quattromani. 
Una collezione che segna una crescita per il brand e i due designer - Massimo Noli e Nicola Frau - dopo aver calcato con successo le passerelle di AltaRoma lo scorso gennaio avendo ricevuto una menzione d'onore nell'edizione 2013 di Who Is On next di Vogue Italia.
-------------------------
We Wore Sailor Suits, and no more now, I add. I borrowed the title of the 1975 autobiographic novel by Susanna Agnelli as it was the first thing that I though of as I was clicking through the pictures of Quattromani SS15 collection.
A collection that marks a growth for the brand and the two designers - Massimo Noli and Nicola Frau - after their successful show at AltaRoma last January having won an honorable mention at the Vogue Italia 2013 edition of Who Is On Next.


Il passaggio dalla fanciullezza all'adolescenza che si concretizza in outfit dal mood e dalle linee sportive a righe bianche e navy, short, felpe con cappuccio e zaino, passando per combinazioni BCBG con camicie abbottonate fino al collo, gonne sopra al ginocchio, blazers e boxy jackets per finire con look sensuali e sofisticati - completi giacca-pantalone, maxi top e abiti in rete forata che lasciano la schiena scoperta.
--------------------
The transition from childhood to adolescence is express in outfits with a playful mood and sporty, stripey looks, shorts, hoodied jackets and rucksacks, moving to BCBG combinations of blouses, above the knee skirts, blazers and boxy jackets, and finishing it all off with sensual and sophisticated looks - trouser suits, maxi top and dresses in pierced net that leaves the back completely naked.









Non manca l''ironia Quattromani' che in questa collezione e' veicolata dal camaleonte. Dopo la stampa Muridae FW14, il camaleonte, ispirato dall'artista-camaleonte Liu Bollin, rappresenta la capacita' di adeguarsi all'ambiente che piano piano acquisiamo crescendo, oltre a creare motivi geometrici che punteggiano il bianco della collezione.
-------------------
The signature 'Quattromani irony' is not amiss and in this collection is delivered by a chameleon. Following the Muridae print of the FW14 collection, the chameleon, inspired by the chameleon-artist Liu Bollin, represents the ability of adapting to the surrounding environment that we acquire bit by bit growing up and it creates geometrical patterns that embellish the total white garments of the collection.







Infine menzione d'onore, data da me, per gli accessori: il bauletto in pelle tecnica, la postina in vernice in stampa cocco e lizard e lo zainetto cartella. Io mi chiedo ancora una volta: '' A quando delle borse da uomo Quattromani?'' 
Vestirsi alla marinara non e' mai stato cosi' easy, chic e divertente come con Quattromani.
--------------------
A honorable mention, given by me this time, for the accessories: the tecnic leather city bag, the coconut  and lizard messanger bag and the schoolbag rucksack. I wonder once again: '' When will we see some Quattromani bags for men?''
To wear sailor suits has never been so easy, chic and fun as with Quattomani.




LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...