December 20, 2011

Il tuo gioiello per il tuo stile - Le collane di Valentina Vaga

Da tempo ho nel mio pc il lookbook di Valentina Ricciardi - aka Valentina Vaga - designer romana di gioielli e aspettavo l'occasione giusta (avere del tempo) per presentarvie mostrarvi le sue creazioni.
 La particolarita' di Valentina Vaga e' la possibilita' di personalizzare la propria collana on-line scegliendo tra i vari stili del il collo della collana (la parte superiore) ed il corpo ( la parte visibile di fronte a chi guarda).


Personalmente mi piace molto la combinazione tra collo di pelliccia con fiocchi e matrioske, ma anche una collana con sole pietre come quella in apertura non e' da sottovalutare.
Spero di riuscire ad usare le sue creazione in uno dei mei shooting nel 2012.




Vi lascio con la descrizione dei vari stili e mood e relative immagini, direttamente con le parole di Valentina, prese dalla sezione Philosphy del suo sito.

''Affascinanti ed insoliti gli accostamenti rispettano l’unica regola che è quella di rompere ogni regola.
Tessuti e colori proiettano immagini di epoche storiche o ricordi personali legati a precise sensazioni.''

Pelli o frange su foglie, fiori, rami di corallo o gocce di lava, nei toni del marrone, turchese, verde acqua ed écru, rievocano lo spirito bohemienne di quelle anime libere che amano il vagabondaggio, i sogni e le stravaganze.




Scarabei e quarzi, tra rasi e velluti damascati, tinti di nero, bordeaux, viola e grigio, creano un’atmosfera gotica, dolce, sognante, romantica e passionale, talvolta anche malinconica.



Pizzi, lacci ed elementi di corsetteria, impreziositi da pietre sfaccettate, nelle sfumature del nero, rosa antico, bianco e grigio perla, interpretano l’espressione vittoriana composta ed elegante, ma allo stesso tempo audace e sensuale.



Merletti, fiocchi, oggetti d’antiquariato tra gemme di ogni colore esprimono come ai tempi della belle époque un romanticismo nostalgico.





Bottoni e inserti ricamati, matrioske e stampe, enfatizzano la componente infantile, accompagnati dalla raffinatezza classica delle perle, per esaltare la duplice natura di adulta e bambina.



 
Questa semplice scelta estetica [...] ha in sè il fascino di poter scegliere e combinare insieme i propri modi di essere, il lusso di mescolare pezzi differenti in maniera anche inusuale, senza possibilità di errore.''

No comments:

Post a Comment

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...