July 10, 2016

AltaRoma Luglio 2016. Who Is On next Donna. Vincitori Globali.

Brognano                                                               Mihatani                                                          Hussein Bazaza

L'edizione di AltaRoma Luglio 2016 inizia con 'il botto' la sfilata dei finalisti di Who Is On Next Donna 2016 e la proclamazione dei vincitori: Nicola Brognano, Miahatami e Pugnetti Parma nella categoria accessori.  Quest'anno il concorso si e' arricchito di benefit per i vincitori, visto che oltre al supporto di AltaRoma e Vogue Italia durante tutto l'anno, Brognano presentera' la sua collezione anche a Milano Moda Donna a settembre, sara' rappresentato dallo showroom Tomottow a Parigi e veduto online sulla piattaforma e-commerce Yoox assieme al finalista Parden's e Pugnetti Parma.



Finalmente anche la categoria accessori viene spinta al di la' della manifestazione romana e tutti i brand finalisti avranno spazio alla fiera Premiere Classe di Parigi, i primi di settembre, e Pugnetti Parma avra' inoltre uno stand alla fiera Premiere Classe Tuilerie durante la Paris Fashion Week.

Un'edizione di WION aperta al mercato globale con opportunita' per i marchi di esporsi ai buyer di tutto il mondo durante le settimane della moda europee. Vincitori globali dunque. Wccovi un breve profilo delle collezioni vincitrici, con l'aggiunta internazionale di Hussein Bazaza, vincitore di Who Is On Next Dubai 2015.

NICOLA BROGNANO
La collezione e' stata premiata dalla giuria per la capacita' di interpretare lo spirito del tempo attraverso l'uso del colore e il layering. Arricci e volant caratterizzano il suo stile, ispirato, come ci racconta nell'intervista dui Vogue.it dello scorso dicembre, dalla moda anni '70, la fotografia anni '90 e le forme romantiche.





MIAHATAMI
La collezione della designer iraniana, porta con se' la cultura visiva della Persia, che ha colpito la giuria di WION. Senso del colore e la decisione di infondere elementi della cultura persiana nella collezione, infatti, sono stati gli elementi che hanno fatto ermegere Miahatani in questa edizione.





HUSSEIN BAZAZA
Vincitore di WION Dubai 2015, lo stilista libanese, ha reinterpretato in chiave haute couture la collezione che lo ha visto vincitore lo scorso ottobre. Bazaza ha portato in passerella il fascino ed il mistero delle fiabe orientali con la collezione ispirata a 'Sophia l'Alchemista' che scopri' ma mantenne segreto l'Elisir di Lunga Vita, nascosto in una mela rossa.
Geometrie, simboli alchemici, stelle, fiori ed uniciorni si uniscono a ricami, decorazioni e stampe a creare un effeto dipinto sugli outfit.






No comments:

Post a Comment

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...