February 21, 2016

The Art of the Presentation. London Fashion Week AW16


Three Floor presentation
I had a pretty busy day at LFW yesterday and the odd surprise was that it was a day full of presentations. I attended 4 of them and I could have done 2 more but I had to be back in Brighton for a wedding reception. Sadly I also missed the House of Holland show for which I had a ticket for the first time ever! Got home really pleased with the day and attending presentations ended up being much more enjoyable, fun, less tiring and stress free than the shows.

Ieri ho avuto una giornata piena alla LFW e la strana sorpresa e' stato un giorno pieno di presentazioni. Ne ho viste 4 e avrei potuto andre ad altre 2 ma sono divuto tornare a Brighton per un matrimonio la sera. Inoltre ho anche saltato la sfilata di House of Holland per la quale avevo ricevuto il primo invito di sempre! Sono comunque tornato a casa soddisfatto e andare solo alle presentazioni e stato piu' piacevole e divertente, meno stancante e stressante delle sfilate.
Ho fatto un po' di ricerca e questa stagione, su 84 designer in programma, 32 fanno una presentazione: quasi il 40% - 38 per la precisione. Persino  WGSN - l'agenzia di forecasting - se n'e' accorta chiamando le presentazione 'la nuova sfilata'

Marcus Lupfer presentation/Isa Arfen presentation
Once again London is at the forefront of this 'innovation'. Presentations have been around for years but the added element this time is the great combination and fusion of fashion+art that  makes these fashion presentation an exciting hybrid of fashion show/art installation/art event.
I'm going to get into details about the best presentations of this season in the next post and here, as well as a preview, I'm just making the point that amid the confusion of what fashion shows will be like, presentations seem to have become a solid, great alternative to them, with designers really pushing the envelope in creating interesting and creative ones.

Nuovamente Londra e' l'antesignana di questa 'innovazione'. le presentazioni sono state fatte per anni ma l'elemento aggiuntivo questa volta e' la combinazione e la fusione di moda+arte che rende queste presentazioni un ibrido tra sfilata/installazione d'arte/evento.
Andro' nei dettagli delle migliori presentazioni della stagione in un prossimo post e qui, oltre a darvi un'anteprima, ho semplicemente voluto sottolineare il fatto che, in un momento di incertezza sul futuro delle sfilate, le presentazioni sono diventate una solida alternativa ad esse, i cui designer spingono ogni volti i propri limiti nel crearne di interessanti e creative.

Steven Tai. Pic by Paul Brown

Georgia Hardinge                                                   Gabriel Vielma




Faustine Steinmetz                                                             Molly Goddard

No comments:

Post a Comment

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...