January 3, 2015

AltaRoma Gennaio 2015. Si Puo' Fare! Considerazioni.


AltaRoma Gennaio 2015? Si puo' fare! Lo so, lo so, che l'immagine qui sopra non e' fashion ne' tantomeno di classe ma riassume benissimo la mia eccitazione alla notizia che l'edizione di fine gennaio 2015 di AltaRoma si fara'. Un bellissimo regalo di fine anno dopo l'amara prospettiva di non poter vedere le sfilate e il mio gruppo di amici 'fashion' dal 30 gennaio al 2 febbraio. 



Come sapete da ormai due anni prenoto volo e alloggio a Roma in concomitanza con AltaRoma sia per essere presente alla manifestazione e per vedere la mia famiglia e i miei amici. E quest'anno mi sarebbe mancata moltissimo la dimensione 'lavorativa' della mia visita a Roma.
Ma mettendo da parte i fattori personali, la possibilita' che AltaRoma sparisse ha messo in luce piu' che mai alcune problematiche e fattori legati a questo evento.


Non a tutti e' chiaro che la moda e AltaRoma inclusa, non solo genera indotto, quindi lavoro e denaro che circola a Roma, ma e' anche cultura. Cultura in senso ampio; tenendo viva la tradizione del made in Italy, spingendo i nuovi designer e quelli 'in progress' delle accademie; mette in luce tramite gli eventi di A.I. la storia della moda della capitale , strettamente legata all storia d'Italia e al suo svoluppo socio economico,contribuendo quindi a dare una prospettiva e un significato alle sfilate attuali che si vedono in passerella.
AltaRoma inoltre fa incontrare  professionalita'e professionisti che per il resto dell'anno lavorano ognuno nella sua nicchia; designer, giornalisti, blogger, fotografi ,modelle, hair stylist e truccatori, istituzioni, clienti e buyer. 

Da sempre AltaRoma e' stata criticata per essere una 'cattedrale nel deserto' ma chi dice cio'coglie solo l'aspetto piu'esteriore di questa manifestazione senza aver visto di prima persona gli enormi passi avanti che sono stati fatti di edizione in edizione e l'altissima qualita' degli eventi offerti in location uniche e sepsso inaccessibili altrimenti. Una sinergia con Milano e Firenze e' stata auspicata da piu' voci e speriamo che,allaluce della recente crisi, ci si possa mettere presto a tavolino e trovare un modo per coordinare queste tre citta', la fashion week milanese, il Pitti e AltaRoma.

Per ora, rimbocchiamoci le maniche, prepariamo fotocamere, smartphone e outfit per il 30 gennaio!

No comments:

Post a Comment

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...