July 12, 2014

AltaRoma Luglio 2014 - La Ragazza Bionda di Sarli.


ph. Raffaele Soccio / Luca Sorrentino

AltaRoma apre con una sfilata d'eccezione, non solo nel nome, lo storico Sarli, ma sopratutto con una collezione che rilancia in grande stile una Maison che negli ultimi tempi aveva perso la sua identita'. La scorsa stagione infatti Sarli ando' in passerella nonostante l'assenza di uno stilista a comando, con una collezione terminata dalla abile manodopera dell'atelier che su questo blog definii 'schizofrenica'.
Sotto la direzione di Rocco Palermo, collaboratore storico di Fausto Sarli, la collezione FW14 ha riportato Sarli non solo all'altezza del suo nome ma ispirata ad una giovane donna indipendente, libera e anticonvenzionale da Jane Birkin a Kate Moss fino alle nuove leve delle passerelle Edie Campbell e Lexi Boling.

Elementi distintivi sono la linea ad A declinata sia negli abiti da giorno che sera, poncho e chimono couture, biaco e nero, righe, rosa, celeste e grigio chiarissimo. Ma, come sempre, l'Alta Moda e' nei dettagli, che in questa collezione sono i ricami degli abiti: bacchette di vetro, pietre sintetiche, strass e perle usate come borchie.















No comments:

Post a Comment

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...