April 24, 2016

Demna, Balenciaga Menswear and the Limit of Growth.


Since my last ranting post a week ago, about the evil side of  Primark, prompted by its first opening in Italy, I've been looking at the bigger picture and put into perspective the so called 'revolution' that is happening in the fashion industry ( the designers' carousel, the merging of women's and men's shows, the see now buy now model), its economic crisis (fashion brands being in the minus % versus last year) and tried to find their root cause. I then zoomed then back in and realise why Vetements, Demna Gvasalia and the Balenciaga menswear show are (and will be) such bit hits.


Dall'ultimo mio post-invettiva una settimana fa, sui mali di Primark, spinto dall'apertura del suo primo negozio in Italia, ho dato uno sguardo piu' ampio al mondo e mettere in prospettiva la cosidetta 'rivoluzione' del sistema moda ( il via vai di stilisti, l'accorpamento delle sfilata donna e uomo, il modello, vedi adesso, compra subito), la sua crisi economica ( brand con conti in rosso rispetto all'anno precedente) e ho cercato di trovarne le cause di fondo. Mi sono poi riconcentrato sul particolare e compreso perche' Vetements, Demna Gvasalia e la sfilata uomo Balenciaga sono (e saranno) un successo.

I'm not an economist and I'm not saying that I've nailed the solution of the fashion industry problems but this morning I just wondered how does 'economic growth' works in general and how it is applied in fashion. I also wondered how far growth can go and be pushed and whether is limited or unlimited. To make it simple, as far as I've understood, there is a limit to 'economic growth' and that threshold is reached when production costs become more expensive of the profits of selling a product or a service. After that threshold a business operates at loss and growth is un-economical.

Non sono un economista e non dico di aver trovato la soluzione dei problomei finanziari dell'industria della moda, ma stamattina mi sono chiesto come funzioni in generale la 'crescita economica' e come venga applicata nella moda. Inoltre mi sono domandato quanto possa aumentare questa crescita ed essere forzata e se sia limitata o illimatata. Per farla breve, per quanto ne abbia capito, c'e' un limite alla 'crescita economica' e la soglia si raggiunge quando i costi di produzione sono maggiori dei profitti della vendita di un bene o servizio. Passato questo limite  si produce in perdita e la crescita e' non-economica.


It's not rocket science then to see why, streamlining and reducing the production costs on menswear and womenswear collections and show,s makes sense even if the the problem of profits still remains, as the market is now flooded with too much product at any given time. The cleverness of Vetements and the Gvasalia brothers is in having fixed that problem, making their products limited in quantity, limited in stockists, not restocking items when sold out, making each piece and the whole collection, desirable, being able to command high prices and not producing at loss as if the stock is 'out of stock', it never goes on sale, margins stay high and growth is economical.

Non ci vuole la scienza quindi nel vedere perche' l'accorpare la produzione delle collezione donna e uomo e le sfilate, riducendone i costi, abbia un senso anche se il problema del profitto ancora rimane, visto che il mercato e' inondato di troppi prodotti in ogni momento dell'anno. L'intelligenza di Vetements e dei fratelli Gvasalia sta nell'aver sciolto questo nodo, limitando la quantita' prodotta, limitando gli stockisti, non rimpiazzando i prodotti sold out, rendendo ogni capo e la collezione, desiderabile, trovandosi cosi' nella posizione di applicare prezzi alti e non producendo in perdita, visto che se lo stock e' tutto venduto, non andra' in saldo, con margini alti sulla vendita e una crescita 'economica' per il marchio.


In this framework, it look like Balenciaga is going to benefits from the 'Vetements apprach' to product and  its marketing ( if they give Demna control over it) and the news that the Balenciaga menswear line is going to have a show, rather than just a lookbook or a small private showcase, it will bring it  into the lime light, boosting profits quite a lot. It's almost impossible to even guess how the collection will look like, as Gvasalia has no archive to go back to, as he brilliantly did with womens', and its predecessors' collections (Guesquiere and Wang) were very safe and commercial.Therefore he has the opportunity to create a brand new esthetic, in the boundaries of the brand DNA, and create a luxury version of Vetements.

In questo contesto, tutto sembra indicare che Balenciaga beneficera' dell' 'approccio Vetements' al prodotto e al marketing ( se danno a Demna il giusto controllo) e la notizia che che la linea uomo avra' una sfilata, al posto del lookbook o una presentazione privata, mettera' la collezione in luce, aumentandone sicuramente i profitti. Impossibile predire che aspetto' avra' la collezione, visto che Gvasalia non ha un archivio a cui riferirsi, come ha fatto egregiamente per la collezione donna, e visto che le collezioni di chi lo ha preceduto ( Guesquiere e Wang) sono sempre andate sul sicuro e sul commerciale. Quindi avra' l'opportunita' di creare un'estetica tutta nuova, sempre nel rispetto del DNA del marchio, e creare una versione lussuosa di Vetements.

1 comment:

  1. I'm looking forward to seeing the collection from Demna, their approach to production and design seems to work for them. Whats nice is that they seem to create their own buzz its organic.

    ReplyDelete

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...